Diritto Calcistico

Massima n. 287349

Salva come PDF Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 27 ottobre 2006– www.coni.itDecisione impugnata: Delibera dellaCorte Federale(FIGC) pubblicata sul C.U. n. 2/CF del 4 agosto 2006  – www.figc.itParti: Juventus F.C. Spa contro F.I.G.C.Massima: La società deve considerarsi direttamente responsabile, ai sensi dell’art. 2 CGS, dei comportamenti tenuti dal amministratore delegato e direttore generale, in gravissima violazione dell’art. 6 CGS. Con riferimento al trattamento sanzionatorio, l’art. 6 comma 3 CGS prevede che, in caso di responsabilità diretta della società, il fatto è punito, in…

Continua a leggere...

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it