Massima n. 282158

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 143/CGF del 27 Gennaio 2010 n. 8 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 171/CGF del 01 Marzo 2010 n. 8 e  su  www.figc.it Impugnazione – istanza: 8) Deferimento dell’ufficio Procura Antidoping C.O.N.I. a carico del calciatore T. S., tesserato in favore della società Isolotto Calcio a 5, per violazione dell’art. 2.1 del codice WADA. Massima: Il calciatore è sanzionato con la squalifica per 2 anni, perché, risultato positivo al controllo antidoping a seguito…

Massima n. 282156

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 143/CGF del 27 Gennaio 2010  n. 7 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 171/CGF del 01 Marzo 2010  n. 7 e  su  www.figc.it Impugnazione – istanza:7) Deferimento dell’ufficio Procura Antidoping C.O.N.I. a carico del calciatore S. M. tesserato in favore dell’A.S.D. Morolo Calcio per violazione dell’art. 2.1 del codice WADA Massima: Il calciatore è sanzionato con la squalifica per 4 mesi, decorrenti dalla data della sospensione cautelare, perché, risultato positivo al controllo antidoping…

Massima n. 282154

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 143/CGF del 27 Gennaio 2010 n. 4 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 171/CGF del 01 Marzo 2010  e  su  www.figc.it Impugnazione – istanza:4) Deferimento dell’ufficio di Procura Antidoping del C.O.N.I. a carico del calciatore S. M. tesserato in favore dell’A.S.D. BFTM Numana Cameranese, per violazione dell’ art. 2.1 delle norme sportive antidoping. Massima: Il calciatore è sanzionato con la squalifica per 4 mesi, decorrenti dalla data della sospensione cautelare, perché, risultato positivo…

Massima n. 280799

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 30/C Riunione del 6 aprile 2000 n. 5 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso la Lega Nazionale Professionisti – Com. Uff. n. 331 del 25.2.2000 Impugnazione – istanza:Appello del calciatore P.A. avverso la sanzione della sospensione per anni 2, a decorrere dal 14.1.2000, inflittagli a seguito di deferimento dell’Ufficio di Procura Antidoping del C.O.N.I. Massima: Quando le analisi di laboratorio e le controanalisi eseguite dal Laboratorio di Losanna hanno incontrovertibilmente accertato la presenza di benzoilecgonina…

Massima n. 280797

 Decisione C.G.F.: Comunicato Ufficiale n. 13/CGF Riunione del 28 agosto 2007 n. 1 con motivazione sul Comunicato Ufficiale n. 100/CGF Riunione del 5 febbraio 2008 n. 1 – www.figc.itImpugnazione – istanza:Deferimento dell’ufficio di Procura Antidoping del C.O.N.I. a carico:  del calciatore M.F., all’epoca dei fatti tesserato in favore della Teramo Calcio S.r.l., per violazione dell’art. 2.1 delle norme sportive antidoping del C.O.N.I.; del dott. B.G., medico sociale della Teramo Calcio, per il mancato rispetto delle norme contenute nelle istruzioni operative del comitato per…

Massima n. 280097

Decisione C.G.F.  Comunicato ufficiale n. 12/CGF del 01 agosto 2008 n. 1 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 133/CGF del 02 marzo 2009 n. 1 www.figc.it Impugnazione – istanza: Deferimento dell’ufficio di Procura Antidoping a carico della calciatrice F.M., attualmente tesserata in favore della società ACFD Aquile Palermo, per violazione dell’ art. 2.1 delle norme sportive antidoping. del C.O.N.I. Massima: La calciatrice risponde della violazione della norma di cui all’art. 2.1 del Codice WADA, poiché è risultata positiva…

6
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it