Massima n. 279469

 Decisione G.U.I. DOPING – C.O.N.I.: Decisione n. 7/05 del 29 settembre 2005 – www.coni.itDecisione impugnata: Delibera dalla C.A.F. (F.I.G.C.) pubblicata sul C.U. 5/C del 01 agosto 2005 – www.figc.itImpugnazione – istanza: Ufficio di Procura Antidoping del CONI contro l’atleta S.S..Massima Il regolamento antidoping del C.O.N.I. non prevede, nell’ambito della disciplina dei controlli svolti nei confronti di atleti minori, alcun obbligo di comunicazione, da parte del Coordinamento, a chi esercita la potestà genitoriale. Né un siffatto onere trova riconoscimento nel codice WADA, quale disciplina…

1
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it