Massima n. 286223

DIRITTO DI PARTECIPAZIONE – ACCORDI PRELIMINARI   DIRITTO DI PARTECIPAZIONE   Art. 102 bis N.O.I.F. – Diritto di partecipazione [1] [2] [3] [4] 1. Una società, che ha acquisito il diritto alle prestazioni sportive di un calciatore professionista per effetto di cessione definitiva di contratto, può contemporaneamente stipulare un accordo con la società cedente, che preveda un diritto di partecipazione di quest’ultima, in misura paritaria, agli effetti patrimoniali conseguenti alla titolarità del contratto. 2. Il contratto economico tra la società cessionaria ed il calciatore deve avere la durata minima di anni due. 3. L’accordo di partecipazione deve essere a pena di nullità: a) redatto per iscritto, su apposito modulo predisposto dalle Leghe ed approvato dal…

1
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it