Massima n. 289397

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 28 gennaio 2010 – www.coni.it  Decisione impugnata: Decisione Corte di Giustizia Federale pubblicata con Comunicato Ufficiale n. 163/CGF del 7 aprile 2009 Parti: Sig. A. M.  contro Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) Massima: La decisione della CGF adottata dopo lo scadere del termine stabilito dall’art. 34, comma 2, CGS, non è nulla o, comunque, non è inefficace, né tardiva. Quanto alla tardività, è da osservare che secondo l’assunto di parte istante la decisione si sarebbe…

Massima n. 289399

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 28 gennaio 2010 – www.coni.it  Decisione impugnata: Decisione Corte di Giustizia Federale pubblicata con Comunicato Ufficiale n. 163/CGF del 7 aprile 2009 Parti: Sig. P. G. contro Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) Massima: La decisione della CGF adottata dopo lo scadere del termine stabilito dall’art. 34, comma 2, CGS, non è nulla o, comunque, non è inefficace, né tardiva. Quanto alla tardività, è da osservare che secondo l’assunto di parte istante la decisione si sarebbe…

Massima n. 289391

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 28 settembre 2009 – www.coni.it Decisione impugnata: Delibera della CGF pubblicata sul CU n. 255/CGF del 12 giugno 2009 con motivazione pubblicata sul CU n. 273/CGF del 14 luglio 2009 Parti: M.S. contro Federazione Italiana Giuoco Calcio Massima: Il deposito della motivazione da parte della CGF oltre il termine stabilito dall’art. 34 comma 2 CGS non priva la decisione disciplinare della propria forza vincolante, in difetto di sanzione puntuale di inefficacia, al di là del generico…

Massima n. 289393

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 28 settembre 2009 – www.coni.it Decisione impugnata: Delibera della CGF pubblicata sul CU n. 255/CGF del 12 giugno 2009 con motivazione pubblicata sul CU n. 273/CGF del 14 luglio 2009 Parti: S. B. contro Federazione Italiana Giuoco Calcio Massima: Il deposito della motivazione da parte della CGF oltre il termine stabilito dall’art. 34 comma 2 CGS non priva la decisione disciplinare della propria forza vincolante, in difetto di sanzione puntuale di inefficacia, al di là del…

Massima n. 288777

 Decisione C.G.F. – Sezioni Unite: Comunicato Ufficiale n. 221/CGF Riunione del 12 aprile 2008 n. 1 con motivazione sul Comunicato Ufficiale n. 255/CGF Riunione del 23 giugno 2008 n. 1 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare Nazionale – com. uff. n. 54/cdn del 15.5.2008Impugnazione – istanza:Reclamo del sig. P.E. (legale rappresentante e attuale socio di riferimento del Genoa Cricket And Footbal Club S.p.A.) avverso la sanzione dell’inibizione inflittagli per anni 5 a seguito di deferimento del Procuratore Federale per violazione dell’art.…

5
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it