Massima n. 282773

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 053/C Riunione del 17 Maggio 2007 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Tesseramenti – Com. Uff. n. 18/D del 23.2.2007 Impugnazione – istanza: 9. RECLAMO A.S.D. ISCHIA BENESSERE E SPORT AVVERSO LA DECLARATORIA DI NULLITÀ DEL TESSERAMENTO DEL CALCIATORE E.V., NATO IL 5.4.1974, DALLA DATA DEL 25.8.2006, SEGUITO RICHIESTA DI GIUDIZIO DEL COMITATO INTERREGIONALE Massima: E’ nullo il tesseramento del calciatore dalla data del 25.8.2006, in quanto gli effetti della declaratoria di nullità del tesseramento devono…

Massima n. 278961

 Decisione CF: Comunicato Ufficiale 6/CF del 23 novembre 1998 n.3 – www.figc.itImpugnazione – istanza: Deferimento del Procuratore Federale a carico del sig. F.P., delegato provinciale del calcio a cinque e dirigente della società Circolo Il Bivio Fato, per violazione dell’art. 1 comma 1 C.G.S. in relazione all’art. 10 comma 7 N.O.I.F., in ordine a comportamenti antiregolamentari posti in essere in occasione della gara Circolo Il Bivio Fato/Merano del 24.10.1997, nonchè della società Circolo Il Bivio Fato, ai sensi dell’art. 6 comma…

Massima n. 278959

  Decisione C.G.F.  Comunicato ufficiale n. 173/CGF del 23 Aprile 2009 n.3 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 215/CGF del 27 Maggio 2009. n. 3  www.figc.it Decisione impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Divisione Calcio a Cinque – Com. Uff. n. 595 del 17.4.2009 Impugnazione – istanza: Ricorso dell’A.S.D. Petrarca Padova Calcio a Cinque avverso decisioni merito gara Futsal Carmenta/Petrarca Padova Calcio a 5 del 15.4.2009 Massima: L’addetto spampa della società può essere tesserato come calciatore per…

Massima n. 278957

 Decisione C.F.: Comunicato Ufficiale 3/CF del 2 luglio 1996 n. 1 – www.figc.itImpugnazione – Istanza: Deferimento del procuratore federale a carico del sig. P.L., consigliere della L.N.P. e presidente dell’U.S..Palermo, per condotta antiregolamentare in violazione dell’art. 1 comma 1 C.G.C., tenuta in occasione della gara Palermo/Verona del 12.5.1995, e dell’U.S. Palermo, ai sensi dell’art.6 comma 1 C.G.S., per responsabilità diretta nella violazione ascritta al proprio presidente.Massima: L’art. 10 comma 7 N.O.I.F. prevede la decadenza immediata dalla carica federale allorché il…

4
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it