Massima n. 285184

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 216/CGF del 08 Aprile 2010 n.1-2 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 040/CGF del 05 Agosto 2010 e su www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare Nazionale – Com. Uff. n. 52/CDN del 27.1.2010 Impugnazione – istanza:  1) Reclamo sig. P.D. avverso la sanzione dell’inibizione per anni 3 e mesi 6 seguito deferimento del Procuratore Federale per violazione dell’art. 7 comma 1 C.G.S. – nota n. 3229/04pf09-10/sp/ma del 9.12.2009 – per illecito sportivo relativo alla gara…

Massima n. 282172

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 52/CDN  del 27 Gennaio 2010 n. 1 – www.figc.it Impugnazione – istanza:  (138) – Deferimento del Procuratore Federale a carico di: Alessandro Venezia (calciatore attualmente tesserato per la Soc. AS Cesenatico Chimicart AD), D. P. (collaboratore della Soc. FC Igea Virus Barcellona Srl) e della società AC Palazzolo e FC Neapolis Mugnano Srl (nota n. 3229/04pf09-10/SP/ma del 9.12.2009). Massima: La società è sanzionata con la penalizzazione di punti (3) in classifica per la responsabilità presunta…

Massima n. 281009

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 3/C Riunione del 22 luglio 1999 n.5,6,7,8 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso la Lega Professionisti Serie C – Com. Uff. n. 259/C del 10.7.1999 Impugnazione – istanza:Appello del Procuratore Federale avverso la sanzione della squalifica per anni 2 all’allenatore S.G. inflittagli a seguito di proprio deferimento per illecito sportivo. Appello dell’U.S. Baracca Calcio avverso le sanzioni dell’inibizione per anni 5, con proposta di preclusione alla permanenza in qualsiasi rango e categoria della F.I.G.C.,…

Massima n. 281007

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale 16/C Riunione del 8 Novembre 2004 n. 6,7,8,9,10 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Campania – Com. Uff. n. 33 del 25.10.2004 Impugnazione – istanza:Reclamo dell’U.S. Gricignano Calcio avverso la sanzione della penalizzazione di n. 4 punti in classifica dei quali punti 2 da scontare nella stagione sportiva 2003/2004 e punti 2 da scontare nella stagione sportiva 2004/2005in relazione alla gara E. Zupo/Gricignano Calcio del 17.3.2004, per violazione degli artt. 2 comma 4, 6 comma…

Massima n. 281005

 Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 24 novembre 2006– www.coni.itDecisione impugnata:  Delibera dellaCorte Federale(FIGC) pubblicata sul C.U. n. 7/CF del 1 settembre 2006  – www.figc.itParti: A.C. Arezzo Spa contro F.I.G.C.Massima: L’art. 9 comma 3 del CGS introduce nell’ambito dell’ordinamento sportivo una particolare forma di responsabilità presunta delle società “per gli illeciti sportivi a loro vantaggio che risultino commessi da persone ad essa estranee”, allo scopo di evitare che le società possano ricorrere all’opera di terzi per commettere illeciti sportivi dai quali traggono vantaggio, così…

5
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it