Massima n. 290352

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 81/CDN  del 29 Aprile 2010 n. 4  – www.figc.it Decisione Impugnata: Delibera CD Territoriale presso il CR Lazio – CU n. 100 del 25.2.2010 Impugnazione – istanza: (225) – Appello della società Coop Vis Aurelia Srl avverso le sanzioni dell’inibizione per giorni 15 al sig. M.F. (presidente) e dell’ammenda di € 500,00 alla società, inflitte a seguito di deferimento della Procura Federale Massima: E’ inammissibile il reclamo a favore della società sottoscritto da soggetto inibito.

Massima n. 289367

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 36/CDN  del 16 Novembre 2009  n. 4 – www.figc.it Impugnazione – istanza: (322) – Deferimento del Procuratore Federale a carico di: N. F. (all’epoca dei fatti, Amministratore Unico e Legale Rappresentante della Soc. US Massese 1919 Srl) (nota n. 7936/592pf08-09/AM/ma del 4.6.2009).  Massima: L’amministratore unico e legale rappresentante della società risponde della la violazione dell’articolo 19, comma 2, lett. a), e comma 8, CGS, con conseguente applicazione dell’art. 22, comma 8, CGS, per avere rappresentato…

Massima n. 289369

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 74/CDN  del 31 Marzo 2010 n. 2  – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera CD Territoriale presso il CR Lazio – CU n. 93 dell’11.2.2010 Impugnazione – istanza:  (209) – Appello della  società ASD Quarticciolo srl avverso le sanzioni dell’inibizione per mesi 24 al sig. A.B. (presidente), della squalifica fino al 31.12.2010  al sig. F.G.  (calciatore) e la penalizzazione di 6 punti nel campionato di 1^ cat. stagione sportiva 2009/2010 e ammenda di € 2.000,00 alla societa’,…

Massima n. 289365

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 22/CDN  del 25 Settembre 2009 n. 5  – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera CD Territoriale presso il CR Piemonte V.A. CU n. 3 del 17.7.2009 Impugnazione – istanza: (19) – Appello della società ASD FC Vigliano avverso le sanzioni dell’inibizione fino al 7.1.2010 al sig. A. G. (presidente) e dell’ammenda di € 600,00 alla società, inflitte a seguito di deferimento della Procura Federale. Massima: Va dichiarata l’improcedibilità del ricorso proposto nell’interesse della società poiché la stessa…

Massima n. 288725

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 043/C Riunione del 26 Marzo 2007 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso la Divisione Calcio a Cinque – Com. Uff. n. 411 del 16.2.2007 Impugnazione – istanza: 8. RECLAMO A.S. CATANZARO CALCIO A CINQUE AVVERSO LA DECLARATORIA DI INAMMISSIBILITÀ DEL RECLAMO MERITO GARA REAL REGGIO TREMULINI CALCIO A 5/A.S. CATANZARO CALCIO A 5 DEL 6.1.2007 Massima: E’ nullo il ricorso privo di sottoscrizione.

Massima n. 288699

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 94/CDN  del 27 Maggio 2009  n. 3 – www.figc.it Decisione Impugnata: Delibera CD Territoriale presso il CR Friuli V.G. CU n. 58 del 12.3.2009 Impugnazione – istanza:(267) – Appello della società AC Monfalcone avverso la sanzione dell’inibizione per anni 1 ai sigg.ri L. G. e G. M. e la sanzione dell’ammenda di € 3.000,00 alla soc. AC Monfalcone, inflitte a seguito di deferimento della Procura Federale Massima: E’ improponibile il reclamo sottoscritto dal legale rapp.te…

Massima n. 288251

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 31/C Riunione del 13 aprile 2000 n. 8 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Campania – Com. Uff. n. 63 del 2.3.2000 Impugnazione – istanza:Appello della A.D. Santangiolese avverso decisioni merito gara Santangiolese/Pa.Li.Var del 16.1.2000 Massima: L’art. 23 comma 2 C.G.S., prevede che "… per i reclami in ordine allo svolgimento di gare, sono titolari di interesse diretto soltanto la società ed i loro tesserati che vi abbiano partecipato. Trattandosi di società, il reclamo…

Massima n. 288253

Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 28/C – Riunione del 30 aprile 1998 – n. 1 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della C.A.F. – Com. Uff. n. 17/C – Riunione del 5.2.1998 Impugnazione – istanza: Ricorso per revocazione dell’A.C. Fiorentina avverso le sanzioni dell’inibizione per giorni trenta e dell’ammenda di L. 30.000.000 inflitte rispettivamente al presidente, C.G.V., ed alla società, a seguito di deferimento del Procuratore Federale, in relazione alla gara Fiorentina/Parma del 7.12.1997 Massima:La CAF dichiara inammissibile l’appello quando è sottoscritto da persona inibita.  Decisione CAF: Comunicato Ufficiale…

Massima n. 288255

Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 11/C Riunione del 30 novembre 1995 n. 1 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso i Comitato Regionale Lazio – Com. Uff. n. 32 del 13.10.1995 Impugnazione – istanza: Appello della Pol. Alatri avverso la sanzione della squalifica fino al 30.6.1998 inflitta al calciatore S.Q.  Massima: L’atto d’impugnazione, che pur riportando in calce la dizione “Il Presidente…..” è privo della relativa sottoscrizione, è giuridicamente inesistente perché posto in violazione dall’art. 23 comma 3 C.G.S. Tale omissione non…

Massima n. 288243

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 21/C Riunione del 01 dicembre 2005 n. 5 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Trentino Alto Adige – Com. Uff. n. 20 del 27.10.2005 Impugnazione – istanza:Appello dell’A.C. Wipptal avverso la declaratoria di inammissibilità del reclamo proposto avverso la sanzione della squalifica per n. 3 giornate effettive inflitta al calciatore R.M. e l’ammonizione con diffida carico dell’allenatore P.C.  Massima: L’art. 14, comma 1 C.G.S., statuisce che “i dirigenti, i soci di…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it