Massima n. 287881

 Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 31/CDN del 14 Febbraio 2008 n. 5 – www.figc.itImpugnazione – istanza:Deferimento del Procuratore Federale a carico di: M.M. (arbitro fq) per violazione art. 40 comma 3 lett. d) del regolamento A.I.A. (oggi art. 40 comma 4 lett. d)) (nota n.1442/556pf06-07/sp/mc del 30.11.2007)Massima: L’arbitro fuori quadro è responsabile della violazione dell’art. 40, comma 3, lett. d) del Regolamento dell’AIA previgente (trasfuso nell’art. 40, comma 4. lett. d) del vigente Reg. AIA) per avere partecipato, ivi rilasciando dichiarazioni, ad una trasmissione…

1
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it