Massima n. 281041

 Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 68/CDN del 26 Giugno 2008 n. 1 – www.figc.itImpugnazione – istanza:Deferimento del Procuratore Federale a carico di: M. D’A. (all’epoca amministratore unico Calcio Como SpA), M.B., S.BM.B., D.C., V.C., A.C., F.D.F., C.G., D.G., S.L., G.L., R.M., C.P., F.P., M.R., L.R., M.R., A.T. e M.Z. (all’epoca calciatori calcio como spa) (nota n. 2336/177pf06- 07/sp/ma del 24.1.2008)Massima:Quando manca, la prova circa l’elemento soggettivo del “reato sportivo”, non essendo stato provata la sussistenza del dolo; ossia che la sottoscrizione delle quietanze…

1
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it