Massime > Risarcimento danni

Pagina 1 di 1

Massima n. 289734

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 202/CGF del 25 maggio 2009 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 74/CGF del 18 novembre 2009 www.figc.it Decisone impugnata: Delibera della Commissione Vertenze Economiche – Com. Uff. n.16/D del 25.3.2009 Impugnazione – istanza: 2) Reclamo A.D. Voluntas Calcio Spoleto avverso l’obbligo di corrispondere all’A.S.D. Angelana la somma di € 1.080,00, iva compresa, a titolo di risarcimento per i danni arrecati allo stadio di Santa Maria Degli Angeli in occasione della gara del 18.11.2008…

Massima n. 289730

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 171/CGF del 20 aprile 2009 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 302/CGF del 09 ottobre 2009 www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Vertenze Economiche – Com. uff. n. 14/D del 19.2.2009 Impugnazione – istanza: 5) Reclamo U.S. Pianese A.S.D. avverso il parziale accoglimento del reclamo proposto per il risarcimento dei danni arrecati allo stadio di Piancastagnaio dai sostenitori dell’A.C. Casoli in occasione della gara Pianese/Casoli dell’1.6.2008 Massima: Il C.G.S. prevede una responsabilità a…

Massima n. 287455

 Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 27 aprile 2004 – www.coni.itDecisione impugnata: Delibera dalla FIGC relativa all’organizzazione del Campionato di Calcio di Serie A 2003/2004, con particolare riferimento all’iscrizione ad esso delle squadre partecipanti – www.figc.itParti: Piacenza Football Club S.P.A.contro F.I.G.C. + Altri.Massima: E’ inammissibile alla Camera di Conciliazione la domanda di risarcimento del danno richiesta dalla società con riferimento all’iscrizione al Campionato di Serie A 2003/2004 di altra società per mancato esaurimento dei ricorsi interni, ai sensi dell’art. 27, comma 2, dello Statuto F.I.G.C. e dagli artt.…

Massima n. 287457

 Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 24 gennaio 2006– www.coni.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione d’Appello Federale (F.I.G.C.) pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 48/C del 1/06/05 – www.figc.itParti: S.S. Virtus Volla contro F.I.G.C. – LND + AltriMassima: La domanda di risarcimento del danno per perdita di chance non può essere accolta, quando vi è la rinuncia alla richiesta di ammissione al Campionato di Serie D. Ciò comporta, da un lato, il superamento dell’argomento preliminare di inammissibilità dell’arbitrato, proposto da FIGC, dall’altro lato, determina nei confronti…

Massima n. 287459

 Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 27 luglio 2004– www.coni.itDecisione impugnata: Revoca dell’affiliazione dell’A.C. Parma, annullamento dell’autorizzazione al conferimento e dei provvedimenti connessi e conseguenti in favore di F.C. Parma, nonché dei provvedimenti presupposti e conseguenti. – www.figc.itParti: A.C. Perugia S.p.A. contro F.I.G.C. + Parma A.C. S.p.A. + AltriMassima: La FIGC è tenuta all’erogazione del contributo straordinario in favore della società (perdente lo spareggio tra la quart’ultima della seria A e la sesta classificata in serie B nella stagione sportiva 2003-2004) – quale…

Massima n. 287447

 Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 34/C Riunione del 4 giugno 1999 n. 1 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Vertenze Economiche – Com. Uff. n. 20/D – Riunione del 25.2.1999Impugnazione – istanza: Appello dell’U.S. Rutigliano avverso decisioni a seguito di vertenza economica con la Nuova Nardò Calcio.Massima: La Commissione Vertenze Economiche è competente a decidere in merito al risarcimento dei danni recati al pullman noleggiato per il trasporto della squadra e parcheggiato all’interno dello stadio da parte dei sostenitori della società…

Massima n. 287449

 Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 23/C Riunione del 18 marzo 1999 n. 6 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Vertenze Economiche- Com. Uff. n. 16/D – Riunione del 14.1.1999Impugnazione – istanza: Appello U.S. Rutigliano avverso decisioni a seguito di vertenza economica con l’U.S. Giovani Cardito in relazione alla gara Rutigliano/Giovani Cardito del 10.6.1998Massima: La Commissione Vertenze Economiche è competente a decidere su istanza della società ospitante, in merito alla richiesta di risarcimento danni causati alla due porte degli spogliatoi ed agli…

Massima n. 287451

Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 13/C Riunione del 7 gennaio 1999 n. 4/5 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Marche- Com. Uff. n. 15 del 5.11.1998. Appello dell’A.S. Vis Due Casette avverso decisioni seguito gara Vis Due Casette/La Botte del 4.10.1998Impugnazione – istanza: Appello della S.S. Borghetto avverso decisioni merito gara Torrette/Borghetto dell’11.10.1998Massima: La Società ospitante è tenuta a risarcire l’arbitro per i danni subiti, ove richiesti e documentati, in occasione della gara, allorquando rientrato nello spogliatoio…

Massima n. 287453

 Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 10/C Riunione del 18 ottobre 2001 n. 3 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Vertenze Economiche – Com. Uff. n. 1/D Riunione del 10.7.2001Impugnazione – istanza: Appello del F.C. Messina Peloro avverso decisioni a seguito di vertenza economica con il Calcio Catania, in relazione alla gara Messina/Catania del 12.2.2001Massima: La Commissione Vertenze Economiche, a norma dell’art 46. comma 5, Nuovo C.G.S., è chiamata a decidere sulle controversie di natura economica tra socie­tà comprese, come quella relative al risarcimento…

9
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it