CONI – Alta Corte di Giustizia Sportiva – Decisione pubblicata sul sito web: www.coni.it – Ordinanza Collegiale n. 23 del 04/08/2014 – Novara Calcio S.p.A./Federazione Italiana Giuoco Calcio

CONI – Alta Corte di Giustizia Sportiva - Decisione pubblicata sul sito web: www.coni.it – Ordinanza Collegiale n. 23 del 04/08/2014 – Novara Calcio S.p.A./Federazione Italiana Giuoco Calcio L’Alta Corte di Giustizia, composta da dott. Franco Frattini, Presidente, prof. Massimo Zaccheo prof.ssa Virginia Zambrano prof. Attilio Zimatore ha pronunciato la seguente ORDINANZA COLLEGIALE nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 23/2014, presentato in data 28 luglio 2014 dalla società Novara Calcio S.p.a. , rappresentata e difesa dall’avv. Cesare Di Cintio contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.), rappresentata e difesa dagli avvocati Luigi Medugno e Letizia Mazzarelli avverso la delibera del Consiglio Federale del 27 maggio 2014, pubblicata con Comunicato Ufficiale n. 170/A, nella parte in cui prevede che “in caso di vacanza di organico nel Campionato di Serie B 2014/2015, determinatasi all’esito delle procedure di rilascio delle Licenze Nazionali per l’ammissione al predetto campionato, non si procederà ad integrazione di organico, salvo che le non ammissioni determinino un organico complessivo inferire a 20 squadre”; uditi, nell’udienza del 4 agosto 2014, limitatamente alla discussione sulla sospensiva, il difensore della parte ricorrente – Novara Calcio s.p.a. – avv. Cesare Di Cintio, nonché i difensori della parte resistente – Federazione Italiana Giuoco Calcio – F.I.G.C. - avv. Luigi Medugno e avv. Letizia Mazzarelli e i difensori della parte intervenuta – Juve Stabia s.r.l. - avv. Eduardo Chiacchio e avv. Michele Cozzone; ritenuta l’ammissibilità del ricorso; ritenuta la pretesa sostanziale della società ricorrente definitivamente lesa per effetto dell’atto adottato il 1 agosto u.s.; ritenuta l’inammissibilità, in questa sede, dell’atto di intervento proposto dalla società Juve Stabia srl; P.Q.M. Rinvia la questione sulla sospensiva all’udienza del’11 agosto 2014, ore 10.00. DISPONE la comunicazione della presente ordinanza alle parti tramite i loro difensori anche con il mezzo della posta elettronica. Così deciso in Roma, nella sede del CONI in data 4 agosto 2014. Il Presidente Il Relatore F.to Franco Frattini F.to Massimo Zaccheo Il Segretario F.to Alvio La Face
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2022 Dirittocalcistico.it