Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 4/C Riunione del 17 settembre 1998 n. 5 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Sicilia - Com. Uff. n. 59 del 15.7.1998 Impugnazione - istanza: Appello dell’A.S. Barrese avverso decisioni merito gara Coppa Sicilia non disputata Barrese/Collesano del 21.5.1998 Massima:Quando alcuni tifosi commettono atti violenti nei confronti di calciatori della compagine avversaria, è giustificata la decisione di non recarsi a gareggiare sia per lo stato psicologico dei calciatori, sia per la menomazione della squadra a seguito delle lesioni riportate dai due calciatori, per cui tale comportamento ha impedito lo svolgimento della gara, ed è prevista nei confronti della loro società la punizione sportiva della perdita della gara, nonché la penalizzazione di punti (3) in classifica da scontare nel campionato di competenza e la squalifica del campo per un lungo tempo.
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it