DECISIONE C.S.A. – Sezione I: DECISIONE N. 0143/CSA del 18 Dicembre 2019

Decisione Impugnata: Decisione del Giudice Sportivo presso la Lega Italiana Calcio Professionistico di cui al Com. Uff. n. 95 del 26.11.2019

Impugnazione – istanza: CAGLIARI CALCIO S.P.A.

Massima: Confermata la sanzione della squalifica per quattro giornate effettive di gara e  l’ammenda di € 10.000,00 al calciatore “per avere, al 38° del secondo tempo, a giuoco fermo, spinto e colpito con una spallata veemente al petto un calciatore avversario e, dopo aver subito un colpo alla bocca, colpito lo stesso con una forte manata tra collo e viso; per avere inoltre, mentre usciva dal terreno di giuoco dopo la conseguenziale espulsione, indirizzato al Quarto Ufficiale un’espressione ingiuriosa”.

DECISIONE C.S.A. – SEZIONE I: DECISIONE PUBBLICATA SUL C.U. n. 023/CSA del 07/08/2018 (motivazioni) con riferimento al C.U. n. 158/CSA del 21 Giugno 2018

Decisione Impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 196 del 04.06.2018

Impugnazione – istanza: RICORSO DEL CALCIATORE S.S. AVVERSO LE SANZIONI DELLA SQUALIFICA PER 4 GIORNATE EFFETTIVE DI GARA AMMONIZIONE E AMMENDA DI € 5.000,00 INFLITTE AL RECLAMANTE SEGUITO GARA PLAY OFF CITTADELLA/BARI DEL 03.06.2018

Massima: Confermate quattro giornate di squalifica, ammonizione ed ammenda di € 5.000,00 al calciatore perché non si è affatto prodigato a dividere i propri compagni dagli avversari ma, in occasione dell’espulsione di un proprio compagno di squadra, si è alzato dalla propria panchina e, raggiunta quella avversaria, ha assunto un comportamento minaccioso, aggressivo e intimidatorio nei confronti dei giocatori avversari, spingendoli e compiendo un gesto inequivocabilmente minaccioso.

 

Decisione C.S.A. – Sezioni Unite:C. U. n. 90/CSA del 12 Febbraio 2018 (motivazioni)  - www.figc.it

Decisione Impugnata: Delibera del Giudice  Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A Com. Uff. n. 126 del 27.12.2017

Impugnazione – istanza: RICORSO DEL CAGLIARI CALCIO S.P.A. AVVERSO LE SANZIONI DELLA SQUALIFICA PER 4 GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00 INFLITTE AL CALC. G.D.S.G.J.P. SEGUITO GARA CAGLIARI/FIORENTINA DEL 22.12.2017

Massima: La Corte, conferma la sanzione inflitta dal Giudice Sportivo al calciatore per  avere  simulato  di  essere  stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione)”, nonché per aver, “volontariamente pestato il piede di un calciatore avversario, a giuoco fermo, procurandogli danni fisici”. Ferma restando l’applicazione della sanzione della squalifica per una giornata effettiva di gara irrogata in ragione della simulazione effettuata dal predetto calciatore, già diffidato - la squalifica, pari a tre giornate effettive di gara, applicata dal Giudice Sportivo per la condotta violenta dello stesso giocatore posta in essere, debba essere ritenuta congrua ai sensi dell’art. 19, comma IV, lett. “b” C.G.S., in  quanto  corrispondente  al minimo  edittale  previsto  da  tale  norma  per  tale  tipologia di condotta.

 

Decisione C.G.F.: Comunicato Ufficiale n. 144/CGF Riunione del 20 marzo 2008  n. 2  con motivazione sul Comunicato Ufficiale . 241/CGF Riunione del 24 giugno 2008 n. 2  - www.figc.it

Decisione impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Professionisti Serie C – Com. Uff. n. 149/C dell’11.3.2008

Impugnazione - istanza: Ricorso della F.C. Esperia Viareggio S.r.l. avverso la sanzione della squalifica per 4 gare effettive al calciatore B.S. e dell’ammenda di € 1.500,00 alla reclamante inflitte seguito gara Bellaria Igea M./Viareggio del 9.3.2008

Massima: Il calciatore è sanzionato con la squalifica e con l’ammenda per aver ripetutamente rivolto frasi offensive all’arbitro e per averlo strattonato per un braccio”.

 

 

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it