Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 10/C Riunione del 10 ottobre 2005 n. 7 - www.figc.it

Decisione impugnata: Delibera della Commissione Tesseramenti – Com. Uff. n. 5/D del 3.8.2005

Impugnazione - istanza:Fermana Calcio avverso il provvedimento relativo al diritto di opzione del calciatore M.A. nei confronti della società Chievo Verona

Massima: Deve essere provato in giudizio che la società ha esercitato il diritto di opzione del calciatore. L’invio del fax è richiesto a pena di nullità in subiecta materia. Per cui qualora viene prodotta una ricevuta di fax contraddistinta da “error” è come se il fax non fosse stato inviato.

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it