CONI – Alta Corte di Giustizia Sportiva – Decisione pubblicata sul sito web: www.coni.it – Ordinanza collegiale n. 02 del 25/02/2014 – A.S. Roma/Federazione Italiana Giuoco Calcio

CONI – Alta Corte di Giustizia Sportiva - Decisione pubblicata sul sito web: www.coni.it – Ordinanza collegiale n. 02 del 25/02/2014 – A.S. Roma/Federazione Italiana Giuoco Calcio L’ALTA CORTE DI GIUSTIZIA SPORTIVA composta da dott. Franco Frattini, Presidente e Relatore, dott. Dante D’Alessio, prof. Massimo Zaccheo, prof. ssa Virginia Zambrano prof. Attilio Zimatore, Componenti ha pronunciato la seguente Ordinanza collegiale nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 7/2014 e proposto in data 24 febbraio 2014 dalla società A.S. Roma contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio per la sospensione dell’esecuzione, l’annullamento e comunque la riforma/revisione del C.U. n. 215/CGF del 21.02.2014, nonché del C.U. n. 130 LNP del 18.02.2014, con cui il Giudice Sportivo ha comminato alla società ricorrente l’ammenda di euro 80.000, con l’obbligo di disputare una gara con i settori denominati “Distinti Sud” privo di spettatori, ex art 18, lett. e), CGS; vista la costituzione in giudizio della Federazione Italiana Giuoco Calcio; uditi, per la ricorrente società A.S. Roma, l’avv. Antonio Conte e gli avvocati Luigi Medugno e Letizia Mazzarelli per la resistente Federazione Italiana Giuoco Calcio; ritenuto che l’art. 11 CGS sanziona un comportamento con oggettiva portata discriminatoria, a prescindere dalla presenza o meno dei destinatari “oggetto della discriminazione”, dalle motivazioni soggettive e dal contesto in cui gli autori lo hanno intonato, giacché dette motivazioni non sono affatto emergenti né univocamente riscontate; P.Q.M. L’ALTA CORTE DI GIUSTIZIA SPORTIVA Rigetta l’istanza di sospensione cautelare invocata; fissa l’udienza di discussione sul merito in data 24 marzo 2014, alle ore 14.30. Dispone che il presente decreto sia comunicato dalla segreteria con urgenza alle parti. Roma, 25 febbraio 2014 Il Presidente e Relatore F.to Franco Frattini Il Segretario F.to Alvio La Face
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2023 Dirittocalcistico.it