Massima n. 286633

 Decisione C.C.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 1 giugno 2007– www.coni.itDecisione impugnata: Delibera della Corte Federale pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 2/Cf del 4 agosto 2005 – www.figc.itParti: Brescia Calcio Spa contro F.I.G.C. e Juventus F.C. SpaMassima:Quando la richiesta di risarcimento danni avanzata dalla società nei confronti della FIGC e di altra società, presuppone, quale antecedente logico giuridico, la modifica dei risultati acquisiti sul campo (il che postulerebbe necessariamente una previa pronuncia caducatoria dell’omologazione di quei risultati), la domanda è inammissibile perché è…

1
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it