Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 30/C Riunione del 3 maggio 2001 n. 4 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Sardegna - Com. Uff. n. 34 del 15.3.2001 Impugnazione - istanza:Appello dell’A.C. Pula avverso decisioni merito gara Sinnai/Pula dell’11.2.2001 Massima: Nel caso in cui la società ha chiesto la ripetizione della gara perché l’arbitro non aveva, erroneamente, consentito il rientro nel campo di giuoco di un calciatore uscito in conseguenza di un infortunio, il rapporto di gara ed il successivo chiarimento arbitrale, che hanno valore di prova privilegiata nel giudizio sportivo, testimoniano, nel caso di specie, di tale percezione arbitrale.
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2022 Dirittocalcistico.it