Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione C.S.A.: C. U. n. 172/CSA del 27 Giugno 2018 (motivazioni)  – www.figc.it Decisione Impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 200 del 19.06.2018 Impugnazione – istanza: RICORSO DELL’U.S. CITTA’ DI PALERMO AVVERSO DECISIONI MERITO GARA FROSINONE/PALERMO DEL 16.06.2018 Massima: La Corte conferma la decisione del Giudice Sportivo che con riferimento alla gara di finale di ritorno dei Play-off del Campionato Nazionale di Serie B 2017/2018, ha respinto il reclamo, proposto…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione C.S.A. : Comunicato ufficiale n. 054/CSA del 18 Dicembre 2015 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 116/CSA del 20 Aprile 2016 e  su  www.figc.it Decisione impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Nazionale Professionisti Serie A – Com. Uff. n. 83/Campionati Giovanili del 10.11.2015 Impugnazione – istanza: 1. RICORSO F.C. BARI 1908 S.P.A. AVVERSO DECISIONI MERITO GARA DEL CAMPIONATO NAZIONALE PRIMAVERA, F.C. BARI/LATINA CALCIO DEL 7.11.2015 Massima: La C.S.A., in parziale accoglimento del ricorso annulla la…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

DECISIONE C.S.A. – Sezione III: DECISIONE N. 0184/CSA del 17 Febbraio 2020 Decisione Impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso il Dipartimento Interregionale – Com. Uff. n. 85 del 22.01.2020 Impugnazione – istanza: POL. CILIVERGHE MAZZANO Massima: Ripristinato il risultato della gara conseguito sul campo con il punteggio di 2-1 in quanto il giudice Sportivo ha fondato l’errore tecnico dell’arbitro che sarebbe consistito nel non assegnare la rete regolare in quanto basato su immagini televisive non ammissibili. Massima: Orbene, con riferimento…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 95/CGF del 10 Dicembre 2009 n. 2 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 182/CGF del 11 Marzo 2010 n. 2 e  su  www.figc.it Decisone impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Italiana Calcio Professionistico – Com. Uff. n. 62/DIV dell’1.12.2009 Impugnazione – istanza:2) Ricorso della Valdelsa F. Colligiana avverso la sanzione dell’ammenda di € 3.500,00 inflitta alla reclamante seguito gara Colligiana/San Marino del 29.11.2009 Massima: La società è sanzionata con l’ammenda (€…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 055/C Riunione del 24 Maggio 2007 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Lombardia – Com. Uff. n. 43 del 17.5.2007 Impugnazione – istanza: 10. RICORSO ATLETICO PARATICO F.C.D. AVVERSO DECISIONI MERITO GARA F.C.D. PARATICO/U.S.O. MACLODIO DEL 6.5.2007, SEGUITO RICHIAMO ATTI DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA AI SENSI DELL’ART. 40, COMMA 9, C.G.S. Massima: Viene disposta la ripetizione della gara per l’errore tecnico dell’arbitro poichè, essendo i tempi regolamentari terminati in…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

DECISIONE C.S.A. – SEZIONE III: DECISIONE N. 085 CSA del 12 Febbraio 2021 Decisione Impugnata: Decisione del Giudice Sportivo presso il Dipartimento Interregionale del 21.01.2021 di cui al Com. Uff. n. 93 Impugnazione – istanza: ACN Siena 1904 SSD SRL/ A.S.D. Sangiovannese 1927 Massima: Annullata la decisione del Giudice Sportivo che erroneamente aveva inflitto la perdita della gara e per l’effetto ripristinato il risultato conseguito sul campo sul presupposto dell’errore tecnico “pacifico e non contestato” in cui era incorso l’Arbitro,…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 32/C Riunione del 24 marzo 2003 n. 4 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Toscana – Com. Uff. n. 29 del 6.2.2003 Impugnazione – istanza: Appello dell’U.S. Massetana avverso decisioni merito gara Montecalvoli/Massetana del 22.12.2002 Massima: E’ regolare la gara diretta dall’arbitro designato dal servizio “Pronto A.I.A.”, intervenuto sul campo a causa di un impedimento fisico del direttore di gara originariamente designato dall’organo tecnico competente che comunicava alle società negli…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale 31/C Riunione del 21 Febbraio 2005 n. 12 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Interregionale – Com. Uff. n. 111 del 4.2.2005 Impugnazione – istanza:Reclamo della A.C. Salò avverso decisioni merito gara Salò/Mezzocorona dell’8.12.2004 Massima: Si ha errore tecnico dell’arbitro, con conseguente ripetizione della gara su tempestivo preannuncio reclamo da parte della società interessata, allorquando, il direttore di gara non ha provveduto ad espellere dal campo di giuoco il calciatore raggiunto dal secondo provvedimento…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 57/C Riunione del 12 maggio 2006 n. 3 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Interregionale – Com. Uff. n. 157 del 3.5.2006 Impugnazione – istanza: 3. A.S. PISONIANO AVVERSO DECISIONI MERITO GARA PISONIANO/ANGRI DEL 26.3.2006 Massima: E’ regolare la gara per insussistenza dell’errore tecnico da parte dell’arbitro il quale dopo aver concesso 5 minuti di recupero, aveva provveduto all’ammonizione – ma non all’espulsione – del calciatore della società, senza tuttavia procedere,…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 29/C Riunione del 6 maggio 1999 n. 1 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Marche- Com. Uff. n. 37 del 26.3.1999 Impugnazione – istanza: Appello del Sanbenedetto Calcetto Club avverso decisione merito gara Sanbenedetto Calcetto Club/Fabriano Five 96 del 21.2.1999 Massima: Viene disposta la ripetizione della gara quando l’arbitro ha commesso un errore tecnico che si è concretizzato nella concessione di due time-out alla squadra, contravvenendo alla Regola 8 comma…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it