Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 28/TFNT del 21 Dicembre 2021 (motivazioni)

Decisione Impugnata: Provvedimento contro la società ASD Alfonsine 1921 (matr. 77721) per apocrifia della firma apposta sul modulo di tesseramento del calciatore minorenne

Impugnazione Istanza: Ricorso ex  ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a) CGS - FIGC proposto dai sigg.ri G.R. e P.A., genitori del calciatore minore G.E. (nato il 5.5.2004 - matr. 6592695)

Massima: Il ricorso proposto è irricevibile stante la mancata allegazione della ricevuta del pagamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva di cui all’art. 48, comma 2, CGS - FIGC, il quale prevede espressamente che “i ricorsi ed i reclami, anche se soltanto preannunciati, a pena di irricevibilità sono gravati dal prescritto contributo.  Il versamento del contributo deve essere effettuato entro il momento della trasmissione del ricorso o del reclamo all’organo di giustizia sportiva”.

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 27/TFNT del 21 Dicembre 2021 (motivazioni)

Decisione Impugnata: Provvedimento di svincolo per inattività ex art. 109 NOIF emesso dal Comitato Regionale Lombardia – LND

Impugnazione Istanza: Ricorso ex  art. 89, comma 1, lett. a) CGS – FIGC proposto dalla società USD Spinese Oratorio (matr. 63.171) contro il calciatore C.L. (nato il 28.1.2003 – matr. 6.990.345)

Massima: Il ricorso proposto è irricevibile stante la mancata allegazione della ricevuta del pagamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva di cui all’art. 48, comma 2, CGS - FIGC, il quale prevede espressamente che “i ricorsi ed i reclami, anche se soltanto preannunciati, a pena di irricevibilità sono gravati dal prescritto contributo. Il versamento del contributo deve essere effettuato entro il momento della trasmissione del ricorso o del reclamo all’organo di giustizia sportiva”. Tale circostanza è stata, peraltro, confermata all’odierna udienza dal sig. M., Presidente della USD Spinese Oratorio, il quale, espressamente richiesto al riguardo, non ha saputo fornire prova dell’avvenuto pagamento del contributo di cui trattasi.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 23/TFNT del 30 Novembre 2021 (motivazioni)

Impugnazione Istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a), CGS – FIGC presentato dai sigg.ri C.K. e C.L. (genitori) per C.A. (calciatore n. 5.8.2005 - matr. 7083070) per l’annullamento del tesseramento in favore della società US Sporting Arno ASD (matr. 67703), per apocrifia della firma della sig.ra C.L..

Massima: Il ricorso è irricevibile stante la mancata allegazione della ricevuta del pagamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva di cui all’art. 48, comma 2, CGS - FIGC, il quale prevede espressamente che “i ricorsi ed i reclami, anche se soltanto preannunciati, a pena di irricevibilità sono gravati dal prescritto contributo. Il versamento del contributo deve essere effettuato entro il momento della trasmissione del ricorso o del reclamo all’organo di giustizia sportiva”. Poiché il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva non è stato versato, il ricorso va dichiarato irricevibile, restando, pertanto, preclusa ogni valutazione nel merito.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 18/TFNT del 25 Ottobre 2021 (motivazioni)

Decisione impugnata:  Provvedimenti di svincolo contro la società GS CF Caprera (matr. FIGC 82347) al fine di richiedere lo svincolo per cambio di residenza ex art. 111 NOIF

Impugnazione Istanza: Ricorso  ex art. 89, comma 1, lett. a) CGS – FIGC proposto dalla calciatrice A.I. (n. 22.9.1997 - matr. FIGC 5.576.951)

Massima: Il ricorso è irricevibile. Invero ai sensi dell’art. 48, comma 2, C.G.S., “I ricorsi ed i reclami, anche se soltanto preannunciati, a pena di irricevibilità, sono gravati dal predetto contributo. Il versamento del contributo deve essere effettuato entro il momento della trasmissione del ricorso o del reclamo all’organo di giustizia sportiva, anche mediante addebito sul conto campionato in cui il ricorrente o il reclamante sia una società, fatti salvi gli eventuali diversi termini di pagamento indicati dal Codice”. Poiché, per ammissione della stessa ricorrente, il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva non è stato versato, il ricorso va dichiarato irricevibile, restando pertanto preclusa ogni valutazione nel merito.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 17/TFNT del 20 Ottobre 2021 (motivazioni)

Decisione impugnata:  Avverso i provvedimenti di svincolo ex art. 108 NOIF emessi dal Comitato Regionale Lazio – LND (calciatori A.A. n. 20.9.2002 – matr. FIGC 2.285.981; F.C. n. 9.9.1998 -5.809.487; M.A. n. 29.7.1996 – matr. FIGC 5.109.094; A.R. n. 8.4.1993 – matr. FIGC 4.222.598; M.M. n. 5.3.1998 – matr. FIGC 5.610.684)

Impugnazione Istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a) CGS – FIGC proposto dalla società SSD Alatri Calcio arl

Massima: E’ irricevibile il ricorso con il quale la società ha impugnato con un solo ricorso il provvedimento del CR di svincolo ex art. 108 NOIF di cinque calciatori e per l’omesso pagamento del contributo richiesto dalle norme federali….. Non spetta infatti al ricorrente assemblare in una sola impugnativa vicende, seppur analoghe, riguardanti distinti soggetti, anche per rispetto della personale riservatezza di ognuno, tanto più che i provvedimenti oggetto di contestazione sono stati singoli, riguardando la specifica posizione di ogni singolo calciatore, adottati in data diversa e per motivi anche differenti, circostanze tutte che avrebbero dovuto condurre alla proposizione di separati reclami, ciascuno corredato dal versamento del richiesto contributo, invece così corrisposto una sola volta, spettando al giudice decidere per una loro eventuale riunione in rito. Per sua costante giurisprudenza, questo Tribunale ravvisa nell’omesso pagamento una causa dirimente della decisione da adottare, definendo il giudizio al suo stato iniziale, ai sensi dell’art. 48, comma 2, CGS.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 14/TFNT del 11 Ottobre 2021 (motivazioni) 

Decisione impugnata: Per diniego allo svincolo per inattività ex art. 109 NOIF dalla società SSD FC Valdagno (matr. FIGC 949237), emesso dal Comitato Regionale Veneto - LND

Impugnazione Istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a) CGS - FIGC proposto dal calciatore T.G. (n. 1.6.1998 – matr. FIGC 5207761)

Massima: E’ irricevibile il ricorso proposto dal calciatore, ai sensi dell’art. 48 CGS – FIGC, per l’omesso versamento del contributo previsto per l’accesso alla Giustizia Sportiva

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 9/TFNT del 22 Settembre 2021 (motivazioni) 

Decisione impugnata: Accertare e dichiarare nullo e privo di effetti il tesseramento della stessa in favore della società ACD Imolese FM (matr. FIGC 911028)

Impugnazione Istanza Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a) CGS – FIGC proposto in data 1° settembre 2021 dai Sigg.ri A.F. e S.G., genitori della calciatrice minore A.F. (n. 23.11.2004 - matr. FIGC 2.695.779

Massima: Il Tribunale, rilevato che, nell'ambito del presente procedimento, non risulta il versamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48, comma 2, CGS – FIGC, dichiara irricevibile il ricorso proposto

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti:   Decisione n. 15/TFN del 03.11.2020

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, co. 1, lett. a) CGS presentato dal sig. omissis, genitore del calciatore omissis tendente ad ottenere lo svincolo per cambio di residenza ex art. 111 NOIF dalla società omissis,

Massima: Il Tribunale…rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal sig. omissis, genitore del calciatore omissis.

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 10/TFN del 08.10.2020

Impugnazione istanza:  Ricorso ex art. 89, co. 1, lett. a) CGS presentato da B.S. (calciatore n. 31.08.2001 - matr. FIGC 5514244) tendente ad ottenere lo svincolo dalla USD 1913 Seregno Calcio Srl (matr. FIGC 675227) per cambio di residenza ex art. 111 NOIF,

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 52/TFN del 31.07.2020

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, co. 1, lett. a) CGS presentato dalla società ASD Città di Eraclea (matr. FIGC 92118) avverso la richiesta di svincolo per inattività ex art. 109 NOIF del calciatore F. G. (n. 05.06.1997 – matr. FIGC 4943833),

Massima: Il Tribunale…rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dalla società

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 47/TFN del 25.06.2020 – (N.C. per G.C. / Bresso Calcio Srl - Reg. Prot. 56/TFN-ST)

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a CGS presentato dal sig. N.C. per G.C. (calciatore n. 26.04.2003 – matr. FIGC 5816880) al fine di ottenere lo svincolo per cambio di residenza dalla società Bresso Calcio Srl (matr. FIGC 675745),

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dai genitori del calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 37/TFN del 10.2.2020

Impugnazione istanza: C.M. per il calciatore minore C. N. / ASD FC Meridien Larciano - Reg. Prot. 49/TFN-ST)

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal (genitore) per il calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 36/TFN del 10.2.2020

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a CGS presentato dal calciatore P.L. (n. 24.02.2001 - matr. FIGC 5479755) tendente ad ottenere lo svincolo dalla società FBC Casteggio 1898 ASD (matr. FIGC 930652) per apocrifia della firma,

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 31/TFN del 11.12.2019

Decisione impugnata: Provvedimento di revoca del tesseramento in favore della società ACD Tigullio Calcio A 5 (matr. FIGC 913069) emesso dal CR Liguria – LND

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a CGS presentato dal calciatore R.S. (n. 26.09.1997 - matr. FIGC 4900315)  ./ ACD Tigullio Calcio A 5

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 30/TFN del 11.12.2019

Decisione impugnata: Provvedimento di svincolo per inattività del calciatore D.P.M. (n. 09.06.2006 – matr. FIGC 2234929)

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a CGS presentato dalla società SSD Albalonga (matr. FIGC 81776) ex art. 109 NOIF emesso dal CR Lazio – LND,

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dalla società

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 22/TFN del 30.10.2019

Decisione impugnata: Provvedimento del CR Sicilia – LND di diniego allo svincolo per inattività dalla società ASCD Real Sud Nino Di Blasi (matr. FIGC 740590) ex art. 109 NOIF,

Impugnazione istanza: Ricorso ex art. 89, comma 1, lett. a CGS proposto dal calciatore B.S. (n. 4.11.1998 – matr. FIGC 5769384) / ASCD Real Sud Nino Di Blasi - Reg. Prot. 36/TFN-ST

Massima: Il Tribunale … rilevato che non risulta ad oggi versato il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48 CGS, dichiara irricevibile il ricorso presentato dal calciatore

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 3/TFN del 10.9.2019

Decisione impugnata: Svincolo per decadenza ex art. 32bis NOIF, del calciatore N.V. (n. 5.4.1987 – matr. FIGC 4488244)

Impugnazione istanza: Reclamo ex art. 89, comma 1, lett. a, CGS proposto dalla società ASD Celtic Boys Pratina 2016 (matr. FIGC 941140) / N.V.

Massima: Il Tribunale…rilevato che alla data odierna non risulta il versamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48, comma 2 nuovo CGS, dichiara irricevibile il reclamo presentato dalla società

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: Decisione n. 1/TFN del 10.9.2019

Decisione impugnata: Avverso il diniego di svincolo per decadenza ex art. 32bis NOIF, dalla società ASD Lodivecchio (matr. FIGC 27880),

Impugnazione istanza: Reclamo ex art. 89, comma 1, lett. a, CGS proposto dal calciatore C.A. (n. 26.7.1993 - matr. FIGC 4441286)  / ASD Lodivecchio

Massima: Il Tribunale…rilevato che alla data odierna non risulta il versamento del contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva ex art. 48, comma 2 nuovo CGS, dichiara irricevibile il reclamo presentato dal calciatore.

 

DECISIONE C.F.A. – SEZIONE IV: DECISIONE N. 77CFA DEL  01/03/2019 (MOTIVI) CON RIFERIMENTO AL COM. UFF. 074 IV SEZ. DEL 07.02.2019

Decisione Impugnata: Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Tesseramenti - Com. Uff. n. 10/TFN – ST del 6.12.2018

Impugnazione Istanza: RICORSO  DELLA  SOCIETA’  ASD  CITTA’  DI  ACIREALE  1946  AVVERSO  LA  DECLARATORIA  DI INAMMISSIBILITÀ DEL RICORSO PROPOSTO EX ART. 30, COMMA 18 LETT. A C.G.S. RELATIVO ALLA SVINCOLO EX ART. 108 NOIF DEL CALCIATORE M.A..

Massima: Annullata la decisione del TFN-ST perché la tassa reclamo era stata regolarmente effettuata mediante bonifico.

 

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 20/TFNT del 06 Giugno 2018 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO N°. 51 – GUERRA EDMONDINHO JOAO – 23.12.2000 – MATR. FIGC 6693505 (CALCIATORE), GUERRA EDMONDO, DE SOUZA RENATA (GENITORI) – POL. D. VILLIMPENTESE - RICORSO EX ART. 30, COMMA 18, LETT. A CGS – RICHIESTA DI ANNULLAMENTO DEL TESSERAMENTO PER APOCRIFIA DELLA FIRMA.

Massima: E’ inammissibile il reclamo, in forza del mancato pagamento della tassa che preclude l’esame nel merito.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 20/TFNT del 06 Giugno 2018 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO N°. 48 – GUERRA EDMONDINHO JOAO – 23.12.2000 – MATR. FIGC 6693505 (CALCIATORE), GUERRA EDMONDO, DE SOUZA RENATA (GENITORI) – POL. D. VILLIMPENTESE - RICORSO EX ART. 30, COMMA 18, LETT. A CGS – RICHIESTA DI ANNULLAMENTO DEL TESSERAMENTO PER APOCRIFIA DELLA FIRMA.

Massima: E’ inammissibile il reclamo, in forza del mancato pagamento della tassa che preclude l’esame nel merito.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 20/TFNT del 06 Giugno 2018 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO N°. 32 – CSI ANGRI 1983 ASD - RICORSO EX ART. 30, COMMA 18, LETT. A CGS – RICHIESTA DI SVINCOLO EX ART. 107 NOIF - CALCIATORE LUSTRO FERDINANDO – 23.04.2002 – MATR. FIGC 2021370.

Massima: E’ inammissibile il reclamo, in forza del mancato pagamento della tassa che preclude l’esame nel merito.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 13/TFNT del  06 Febbraio 2018 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO N°. 21 DELLA SOCIETÀ ASD SAN MARCO PER LA DECLARATORIA DI VALIDITÀ DEL  TESSERAMENTO DEI CALCIATORI B.M. – F.M. DAL 7.10.2017.

Massima: Il reclamo è inammissibile per omesso versamento della tassa reclamo.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 11/TFNT del  09 Gennaio 2018 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO N°. 09 DELLA SOCIETÀ ASD PAUL MERSON C5 CONTRO IL CALCIATORE SIG. M.L. – RICHIESTA SVINCOLO EX ART. 32 BIS NOIF.

Massima: E’ inammissibile il reclamo in quanto privo della tassa di reclamo, adempimento al quale la società non ha provveduto nel termine indicato, così contravvenendo all’art. 33 del CGS.

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 09/TFNT del 13 Ottobre 2016 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: Reclamo 005 - CASCIO EUGENIO/SIEPELUNGA BELLARIA CALCIO (richiesta svincolo per apocrifìa di firma).

Massima: E’ inammissibile il reclamo proposto dal calciatore per non aver provveduto al versamento della tassa reclamo

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 06/TFNT del 22 Settembre 2016 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: Reclamo N.007-ABBATELLI EMANUELE/A.5.D.BRILLANTE TORRINO FUTSAL (richiesta di svincolo per inattività ex art.109 N.O.I.F.).

Massima: E’ inammissibile il reclamo proposto dal calciatore per non aver provveduto al versamento della tassa reclamo

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 11/TFNT del 19 Aprile 2016 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO 040- AIRTON PAULO RAMOS/S.S.D. AR.L. FLAMINIA SETTE (richiesta annullamento tesseramento).

Massima: E’ inammissibile il reclamo proposto dal calciatore per non aver provveduto al versamento della tassa reclamo

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 11/TFNT del 19 Aprile 2016 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO 039-VITI WALTER/A.S.D. SAN SISTO (richiesta di svincolo per inattività -art.109 N.O.I.F.).

Massima: E’ inammissibile il reclamo proposto dal calciatore per non aver provveduto al versamento della tassa reclamo

Decisione T.F.N.- Sezione Tesseramenti: C.U. n. 11/TFNT del 19 Aprile 2016 (motivazioni) - www.figc.it

Impugnazione Istanza: RECLAMO 033-SIUNIMATTEO/A.S.D.VIRTUS BOLSENA (annullamento tesseramento per apocrifìa della firma)

Massima: E’ inammissibile il reclamo proposto dal calciatore per non aver provveduto al versamento della tassa reclamo, nonostante sia stato sollecitato dalla segreteria del Tribunale

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2022 Dirittocalcistico.it