C.R. MOLISE – Giudice Sportivo – 2020/2021 – 2.lnd.it – atto non ufficiale – CU N. 18 del 24/09/2020 – Delibera – gara del 19/ 9/2020 QUARTIERE CAMPOBASSO NORD – SPINETE

gara del 19/ 9/2020 QUARTIERE CAMPOBASSO NORD – SPINETE

Il Giudice Sportivo Territoriale, acquisito agli atti il preannuncio di reclamo della società Spinete, fatto pervenire a mezzo PEC in data 21/09/2020; rilevato preliminarmente che la società reclamante ha trasmesso il preannuncio di reclamo alla società controparte a mezzo raccomandata A/R, come da ricevuta allegata al preannuncio. Osserva questo GST. L’attuale formulazione dell’art. 67 co. 1 CGS prevede che il ricorso debba essere preannunciato con dichiarazione depositata a mezzo posta elettronica certificata e trasmessa ad opera della società ricorrente alla controparte, entro le ore 24.00 del giorno feriale successivo a quello in cui si è svolta a gara alla quale si riferisce. Con recente modifica normativa dell’art. 142 co. 3 CGS (cfr. C.U. FIGC n. 201/A del 20/05/2020) è stata differita l’entrata in vigore dell’art. 53 all’1/7/2021: pertanto, non avendo le società obbligo di munirsi di una PEC prima di tale data, i preannunci di reclamo sono regolati dalla normativa previgente ed in particolare dall’art. 38 co. 7 del vecchio CGS che rende obbligatorio per le società preannunciare il reclamo esclusivamente a mezzo telegramma, telefax o PEC. Anche se solo con il nuovo CGS è stato previsto l’inoltro del preannuncio di reclamo alla società controparte, a giudizio di questo GST, le modalità di inoltro devono essere identiche (e quindi a mezzo telegramma, telefax o PEC), e tra queste non è prevista la raccomandata A/R. Tutto ciò premesso D E C I D E 1. di dichiarare inammissibile il reclamo così come presentato dalla società Spinete per le ragioni meglio espresse in premessa; 2. di convalidare il risultato della gara in epigrafe: QUARTIERE CAMPOBASSO NORD – SPINETE 2-0 Il contributo per l’accesso alla giustizia sportiva previsto dall’art. 48 CGS sarà addebitata sul conto campionato della società reclamante giacente presso il CR Molise.

DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2022 Dirittocalcistico.it