Massima n. 291895

Decisione C.G.F. – Sezioni Unite: Comunicato ufficiale n. 110/CGF del 2 Dicembre 2010 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 229/CGF del 05 Aprile 2011 e su www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare Nazionale – Com. Uff. n. 14/CDN del 16.9.2010 Impugnazione – istanza: 3) Ricorso procuratore federale avverso la declaratoria di difetto di giurisdizione della Commissione Disciplinare Nazionale relativa al deferimento del calciatore J.D.O.- nota n. 8092/318pf09-10/sp/am/ma del 20.5.2010 – Massima: Il calciatore straniero (polacco) è assoggettato alla giurisdizione sportiva nazionale…

Massima n. 291897

Decisione C.G.F. – Sezioni Unite: Comunicato ufficiale n. 218/CGF del 30 Marzo 2011 n.1 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 273/CGF del 09 Maggio 2011 e su www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare Nazionale – Com. Uff. n. 59/CDN del 22.2.2011 Impugnazione – istanza:  9) Ricorso calc. P.M. avverso la sanzione della squalifica per mesi 2 e ammenda di € 1.500,00 inflittagli a seguito di deferimento del procuratore federale per violazione degli artt. 1, comma 1 e 33, comma 2,…

Massima n. 289325

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 38/CDN  del 23 Novembre 2009 n. 1 – www.figc.it Impugnazione – istanza: (102) – Deferimento del Procuratore Federale a carico di: A. M. (calciatore attualmente tesserato per Federazione Estera, già tesserato per la Soc. Empoli FBC SpA) (nota n. 2069/138pf09-10/SP/blp del 22.10.2009). Massima: L’intervenuto status di tesserato sportivo inglese, infatti, non può far venir meno l’applicazione della perpetuatio iurisdictionis in capo agli Organi di Giustizia sportiva della Federazione Italiana rispetto al calciatore che, all’epoca dei…

Massima n. 286607

Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 37/CDN  del 24 novembre 2008  n.  1 – www.figc.it Impugnazione – istanza: (46) – Deferimento del Procuratore Federale a carico: L.G. + altri (nota n. 555/1pf/SP/ma del 14.11.2006) Massima: Sussiste la giurisdizione della CDN anche quando il deferito non è più tesserato in Italia in quanto, come da consolidato orientamento giurisprudenziale, sussistente la giurisdizione poiché la circostanza del mancato tesseramento del deferito è irrilevante, poiché i fatti allo stesso ascritti sono stati commessi durante il…

4
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it