COMITATO REGIONALE VENETO

Pagina: 1 2 3 296 297

C.R. VENETO – Giudice Sportivo – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 89 del 09/06/2020 – Delibera – Gara del 30/ 5/2021 VALGATARA – BASSANO 1903 A.S.D.

Gara del 30/ 5/2021 VALGATARA – BASSANO 1903 A.S.D. La società Valgatara ha proposto reclamo avverso la regolarità della gara, disputata il 30.5.2021 contro la società Bassano 1903, assumendo che era stato indicato in lista il giocatore Segantini Matteo, non inserito nel gruppo squadra comunicato dalla società Bassano 1903. Ritenendo che lo stesso non fosse stato sottoposto all’esame per il riscontro di positività/negatività al Sars-Cov-2, chiede che la società Bassano 1903 sia sanzionata con la perdita della gara, conclusasi col…

C.R. VENETO – Giudice Sportivo – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 87 del 04/06/2020 – Delibera – Gara del 2/ 6/2021 PRO GORIZIA – F.C. SPINEA 1966

Gara del 2/ 6/2021 PRO GORIZIA – F.C. SPINEA 1966  La Soc. F.C. SPINEA 1966 ha regolarmente formalizzato, nei termini abbreviati di cui al C.U. FIGC n. 194/a, il preannunciato reclamo avverso la regolarità della gara in oggetto, lamentando la partecipazione alla gara dei giocatori CATANIA ANTONINO e DE ROSSI FRANCESCO, che non avrebbero scontato la squalifica per somma di ammonizioni. Entro il termine perentorio delle ore 18:00 del giorno successivo alla disputa della gara non sono pervenute controdeduzioni della…

C.R. VENETO – Giudice Sportivo – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 79 del 05/05/2020 – Delibera – Gara del 20/ 9/2020 GRANZETTE – ARRE BAGNOLI CANDIANA ABC

  Gara del 20/ 9/2020 GRANZETTE – ARRE BAGNOLI CANDIANA ABC La Corte d’Appello territoriale ha annullato, con provvedimento 27.10.2020 (C.U. n. 35), la decisione del GS, con la quale era stato dichiarato inammissibile il reclamo proposto da USD Arre Bagnoli Candiana contro la regolarità della gara, disputata il 20.9.2020 contro ASD.PM Granzette, per la posizione irregolare del giocatore Romanini Stefano, penalizzato di una giornata di squalifica, risultante dal C.U. n. 64 del 19.2.2019, mai scontata. Il GS aveva fatto…

C.R. VENETO – Giudice Sportivo – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 79 del 05/05/2020 – Delibera – Gara del 25/ 4/2021 CAMISANO CALCIO 1910 – VALGATARA

Gara del 25/ 4/2021 CAMISANO CALCIO 1910 – VALGATARA A scioglimento della riserva di cui al C.U. n. 78 del 28.04.2021, la soc. Valgatara ha regolarmente formalizzato reclamo, avverso la regolarità della gara in oggetto, lamentando la posizione irregolare del Gruppo Squadra Camisano per non aver correttamente eseguito la procedura screening Covid. Secondo la reclamante, la Soc. Camisano non avrebbe effettuato i test previsti dal Protocollo, versione 23 marzo 2021, nè si sarebbe avvalsa di struttura sanitaria pubblica o privata…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 97 del 30/06/2021 – Delibera – deferimento della Procura Federale Prot. 12543/534 pfi 20/21 PM/rn nei confronti dei seguenti soggetti: –

deferimento della Procura Federale Prot. 12543/534 pfi 20/21 PM/rn nei confronti dei seguenti soggetti: – il Sig. CORRADIN Mirco, all’epoca dei fatti calciatore tesserato per la Società S.S. SCARDOVARI, per rispondere della violazione di cui agli artt. 4, comma 1, e 21, comma 3, del CGS per aver partecipato nelle fila della S.S. SCARDOVARI, alle gare SANDONÀ 1922 – SCARDOVARI, disputata in San Donà di Piave (VE) in data 27.9.20 (1^ giornata/andata del Campionato di Eccellenza) e SCARDOVARI – GODIGESE,…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 93 del 15/06/2021 – Delibera – deferimento della Procura Federale Prot. 10905/511 pf 20-21/MDL/ep nei confronti dei seguenti soggetti: –

deferimento della Procura Federale Prot. 10905/511 pf 20-21/MDL/ep nei confronti dei seguenti soggetti: – Aleardi Romano, Presidente della U.C. MONTECCHIO MAGGIORE SRL all’epoca dei fatti, per rispondere della violazione dell’art. 4, comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione all’art. 32, commi 1 e 2 del CGS, per avere consentito o comunque non impedito, venendo meno ai principi di lealtà, correttezza e probità nonché all’obbligo di osservanza delle norme federali, che il Dirigente accompagnatore della società Sig. MELON LORIS…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 84 del 26/05/2021 – Delibera – deferimento della Procura Federale Prot. 11314/453 pf 20-21/LDF/GC/am nei confronti dei seguenti soggetti: –

deferimento della Procura Federale Prot. 11314/453 pf 20-21/LDF/GC/am nei confronti dei seguenti soggetti: – Il Sig. GASPARATO Silvano, Presidente munito di poteri di legale rappresentanza della Società A.C.D. ARBIZZANO nella stagione 2020/2021, per rispondere della violazione dell’art. 4, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva in relazione agli artt. 33 del Regolamento del Settore Tecnico e 38 comma 1 delle N.O.I.F., per aver consentito o, comunque, non impedito al Sig. GAZZANI Nereo, soggetto privo di tesseramento fino alla data del…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 81 del 12/05/2021 – Delibera – deferimento della Procura Federale Prot. 10253/252 pfi 20/21 MDL/rn nei confronti dei seguenti soggetti: – sig. PAOLO BORON, Segretario della Società ASDPOL VIRTUS, per rispondere della violazione dell’art. 4, co.1 e 32, co. 2 del Codice di Giustizia Sportiva vigente, per aver, in data 2 settembre 2020, in occasione del tesseramento presso la citata società del calciatore Zurabi ZUMBADZE, riutilizzato il certificato di famiglia/residenza già allegato l’anno precedente per il medesimo scopo, dopo averne falsificato personalmente l’anno di rilascio, da “2019” a “2020” ponendo in essere, in tal modo, non solo una chiara violazione delle norme federali che disciplinano il tesseramento dei calciatori, ma anche un comportamento contrario ai principi della lealtà, della correttezza e della probità in un rapporto riferibile all’attività sportiva; – la società ASDPOL Virtus, per rispondere a titolo di responsabilità diretta, ai sensi dell’art. 6, comma 2 del C.G.S. vigente, per il comportamento posto in essere dal Sig. Paolo BORON, tesserato in qualità di Segretario della medesima al momento della commissione dei fatti e, comunque, nei quali confronti o nei quali interessi era espletata l’attività sopra contestata. Il Collegio è composto dai signori: avv. Diego MANENTE Presidente avv. Gianni SOLINAS Componente avv. Giampaolo MARCON Componente (Relatore) L’udienza si tiene da remoto usando strumenti di videoconferenza su piattaforma WebEx Cisco, ai sensi dell’art. 50, comma 8, del Codice di Giustizia Sportiva secondo cui “le udienze degli Organi di giustizia sportiva possono tenersi anche a distanza, utilizzando strumenti di videoconferenza o altro equivalente tecnologico”. In data 11 maggio 2021 la Società ASDPOL VIRTUS ha fatto pervenire comunicazione via e-mail segnalando che il sig. Paolo Boron e il sig. Matteo Saorin, Presidente della Società ASDPOL VIRTUS, non presenzieranno all’odierna udienza, senza peraltro chiedere un rinvio della stessa. La Procura federale è rappresentata dal dott. Salvatore SCIUTO. Il Tribunale dà atto che non vi è stata richiesta di applicazione di sanzioni ai sensi dell’art. 127 C.G.S. e invita il rappresentante della Procura federale a illustrare le sue conclusioni. Il Rappresentante della Procura federale procede ad illustrare le ragioni del deferimento e conclude chiedendo l’applicazione delle seguenti sanzioni: sig. PAOLO BORON mesi 6 di inibizione Società ASDPOL VIRTUS Euro 500,00 di ammenda

deferimento della Procura Federale Prot. 10253/252 pfi 20/21 MDL/rn nei confronti dei seguenti soggetti: – sig. PAOLO BORON, Segretario della Società ASDPOL VIRTUS, per rispondere della violazione dell’art. 4, co.1 e 32, co. 2 del Codice di Giustizia Sportiva vigente, per aver, in data 2 settembre 2020, in occasione del tesseramento presso la citata società del calciatore Zurabi ZUMBADZE, riutilizzato il certificato di famiglia/residenza già allegato l’anno precedente per il medesimo scopo, dopo averne falsificato personalmente l’anno di rilascio, da…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 62 del 17/02/2021 – Delibera – deferimento della Procura Federale Prot. 6156/145 pfi 20/21 MDL/pe nei confronti dei seguenti soggetti: i sig.ri SERGIU E MARINA VACARCIUC nella qualità di esercenti la responsabilità genitoriale sul minore MACSIM VACARCIUC la Società A.S.D. JANUS NOVA 2017 matr. FIGC 70581 Il Collegio è composto dai signori: avv. Silvia BACCI Presidente avv. Giampaolo MARCON Componente avv. Gianni SOLINAS Componente (Relatore) L’udienza si tiene da remoto usando strumenti di videoconferenza su piattaforma WebEx Cisco, ai sensi dell’art. 50, comma 8, del Codice di Giustizia Sportiva secondo cui “le udienze degli Organi di giustizia sportiva possono tenersi anche a distanza, utilizzando strumenti di videoconferenza o altro equivalente tecnologico”. Risultano presenti: per le Parti deferite, la sig.ra MARINA VACARCIUC esercente la responsabilità genitoriale sul minore MACSIM VACARCIUC; la Società A.S.D. JANUS NOVA 2017 rappresentata dal Presidente Giuseppe PIOVAN e assistita dall’avv. Fabio DIODATI del foro di Padova, giusto mandato difensivo agli atti (pag. 53 del fascicolo); la Procura federale, rappresentata da dott. Salvatore SCIUTO.

deferimento della Procura Federale Prot. 6156/145 pfi 20/21 MDL/pe nei confronti dei seguenti soggetti: i sig.ri SERGIU E MARINA VACARCIUC nella qualità di esercenti la responsabilità genitoriale sul minore MACSIM VACARCIUC la Società A.S.D. JANUS NOVA 2017 matr. FIGC 70581 Il Collegio è composto dai signori: avv. Silvia BACCI Presidente avv. Giampaolo MARCON Componente avv. Gianni SOLINAS Componente (Relatore) L’udienza si tiene da remoto usando strumenti di videoconferenza su piattaforma WebEx Cisco, ai sensi dell’art. 50, comma 8, del Codice…

C.R. VENETO – Tribunale Federale Territoriale – 2020/2021 – figcvenetocalcio.it – atto non ufficiale – CU N. 58 del 29/01/2021 – Delibera – Deferimento della Procura Federale – Procedimento n. 145 Stagione Sportiva 2020/2021 Il giorno 19 gennaio 2021 alle ore 15.30 si è riunito il Tribunale Federale Territoriale per discutere e deliberare sul deferimento della Procura Federale Prot. 6156/145 pfi 20/21 MDL/pe nei confronti dei seguenti soggetti: il sig. Bruno PELLIZZONI attuale Presidente della Società A.S.D. San Martino Speme il sig. Diego GUIZZARDI attuale Direttore generale della Società A.S.D. San Martino Speme il sig. Umberto MUSOLA attuale Vice Presidente della Società A.S.D. San Martino Speme la Società A.C.D. SAN MARTINO SPEME matr. FIGC 920588 Il Collegio è composto dai signori: avv. Diego MANENTE Presidente avv. Stefano CAPO Componente (Relatore) avv. Gianni SOLINAS Componente L’udienza si tiene da remoto usando strumenti di videoconferenza su piattaforma WebEx Cisco, ai sensi dell’art. 50, comma 8, del Codice di Giustizia Sportiva secondo cui “le udienze degli Organi di giustizia sportiva possono tenersi anche a distanza, utilizzando strumenti di videoconferenza o altro equivalente tecnologico”. Risultano presenti: per le Parti deferite, il sig. Bruno PELLIZZONI rappresentato a assistito dall’avv. Mattia GRASSANI del foro di Bologna, giusto mandato difensivo agli atti e trasmesso alla segreteria del Tribunale in data 18 gennaio 2021;

Deferimento della Procura Federale – Procedimento n. 145 Stagione Sportiva 2020/2021 Il giorno 19 gennaio 2021 alle ore 15.30 si è riunito il Tribunale Federale Territoriale per discutere e deliberare sul deferimento della Procura Federale Prot. 6156/145 pfi 20/21 MDL/pe nei confronti dei seguenti soggetti: il sig. Bruno PELLIZZONI attuale Presidente della Società A.S.D. San Martino Speme il sig. Diego GUIZZARDI attuale Direttore generale della Società A.S.D. San Martino Speme il sig. Umberto MUSOLA attuale Vice Presidente della Società A.S.D.…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it