Massime

Pagina: 1 2 111 112 113 114 115 116

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 50/CDN del 05 maggio 2008 n. 2 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera C.D. Territoriale presso il C.R. Campania – C.U. n. 80 del 20.3.2008 – Campionato di 2^ Categoria). Impugnazione – istanza: (237) – Reclamo della società Virtus Goti 97 avverso le decisioni merito gara Dugenta/Virtus Goti del 23.12.2007 Massima: Il calciatore squalificato durante l’ultima gara della precedente stagione sportiva deve scontare la squalifica nella successiva stagione, per cui è in posizione irregolare fino a quando non…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione C.F.: Comunicato Ufficiale n. 5/Cf del 15 marzo2001 n. 1 – www.figc.it Impugnazione – istanza:Richiesta del Commissario Straordinario della F.I.G.C. di interpretazione dell’art. 9 comma 8, 3° c.p.v., C.G.S. Interpretazione: Le ammonizioni, già annullate per effetto del trasferimento del calciatore, non possono considerarsi tuttavia ancora valide nell’ipotesi in cui, per effetto di un nuovo possibile trasferimento dello stesso calciatore, nell’ambito sempre della medesima annata sportiva, il medesimo rientri in forza a società appartenente alla Lega nella quale egli già militava:…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale 33/C Riunione del 7 Marzo 2005 n. 8 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Sardegna – Com. Uff. n. 29 del 3.2.2005 Impugnazione – istanza:Appello della A.S. Alleniamo.Com avverso decisioni merito gara Alleniamo.Com/Palau del 16.1.2005 Massima: Su reclamo per posizione irregolare del calciatore perché squalificato in precedente gara, la Commissione Disciplinare può prendere visione di quel referto arbitrale e chiedere chiarimenti all’arbitro di quella gara. Qualora non risulti che il calciatore aveva…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.D.N.: Comunicato Ufficiale n. 38/CDN del 13 Marzo 2008 n. 4 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera C.D. Territoriale presso il C.R. Liguria – C.U. n. 47 del 21.2.2008 – Campionato 2^ Categoria. Impugnazione – istanza: (178)Reclamo della società ASCD Vecchio Castagna Quarto avverso le decisioni merito gara Vecchio Castagna/Rivarolese del 2.2.2008 Massima: E’ in posizione irregolare il calciatore che squalificato con provvedimento di espulsione quando ormai la partita era finita partecipa alla gara senza osservare le giornate di squalifica a far data…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 26/C Riunione del 14 Marzo 2002 n. 9 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Sicilia – Com. Uff. n. 36 del 30.1.200 2Impugnazione – istanza:Appello della S.S. Limina avverso decisioni merito gara Robur/Limina del 5.1.2002 Massima: Il dirigente accompagnatore di una società, sanzionato con l’inibizione durante il campionato a cui partecipa la squadra allievi, non può prendere parte alla gara del Campionato di 1a Categoria, come calciatore in diversa società,…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.F.: Comunicato Ufficiale n. 13/Cf del 11 Aprile 2006 n. 1 – www.figc.it Impugnazione – istanza: Parere interpretativo ai sensi dell’art. 22, comma 1, lett. a), codice di Giustizia Sportiva richiesto dalla Commissione d’Appello Federale in ordine a decisioni discordi ed inconciliabili adottate da Organi Disciplinari in tema di esecuzione delle sanzioni Interpretazione: Nel caso di trasferimento di un calciatore, la squalifica residua deve essere scontata, ai sensi dell’art. 17 comma 6 Codice Giustizia Sportiva, nelle gare ufficiali disputate dalla…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

  Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 35/C Riunione del 23 maggio 1996 n. 5 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Marche – Com. Uff. n. 43 del 18.4.1996 Impugnazione – istanza: Appello G.S. Borgo Minonna avverso decisioni merito gara Borgo Minonna/Club Serradica del 30.3.1996 Massima: Il calciatore che ha preso parte nella corrente stagione sportiva a gare del Campionato Amatori non può essere utilizzato in manifestazioni ufficiali, in ossequio al divieto di contemporanea partecipazione, nel corso della medesima…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale 42/C Riunione del 9 Maggio 2005 n. 5 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso la Divisione Calcio a Cinque – Com. Uff. n. 520 del 5.4.2005 Impugnazione – istanza:Appello A.S. Bergamo Calcio a 5 avverso decisioni merito gara Bergamo Calcetto/Bergamo Calcio a 5 dell’11.12.2004 Massima: In virtù dell’art. 12, comma 5 C.G.S., la sanzione della perdita di una gara è prevista solo allorquando una società utilizzi un calciatore squalificato. Per cui è regolare la partecipazione…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

Decisione Collegio di Garanzia dello Sport – C.O.N.I.: Decisione n. 3 del 04/02/2015  – www.coni.it Decisione impugnata: Decisione della Corte Sportiva d’Appello Territoriale c/o il Comitato Regionale Emilia Romagna della LND, pubblicata con C.U. n. 20 del 19/11/2014 Parti: ASD Sammaurese/Federazione Italiana Giuoco Calcio/Lega Nazionale Dilettanti/C.R. Emilia Romagna LND/Società Sporting Club D. Progresso Massima: Il Collegio rigetta il ricorso proposto dalla società teso all’annullamento della delibera della CSA  che ha confermato l’omologazione del risultato conseguito sul campo quanto perché la…

Categoria: CategoriaAnno: 2021

  Decisione C.G.F.: Comunicato Ufficiale n. 44/CGF Riunione del 14 novembre 2007 n. 2 con motivazione sul Comunicato Ufficiale n. 124/CGF Riunione del 19 febbraio 2008 n.2 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Divisione Calcio a 5 – Com. Uff. n. 153 del 31.10.2007 Impugnazione – istanza:Ricorso dell’A.S. Camilla Cales Calcio a 5 avverso decisioni merito gara F.C. Casagiove/Camilla Cales Calcio a 5 del 13.10.2007 Massima: La società che ritiene che il calciatore non poteva prendere parte alla gara perché…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2023 Dirittocalcistico.it