Massima n. 285846

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 263/CGF del 19 Maggio 2010 n.4 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 027/CGF del 27 Luglio 2010 e su www.figc.it Decisione impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Italiana Calcio Professionistico – Com. Uff. n. 154/TB del 6.5.2010 Impugnazione – istanza:  4) Ricorso A.S. Varese 1910 avverso la sanzione dell’ammenda di € 1.000,00 inflitta alla reclamante seguito gara Cremonese/Varese del 5.5.2010 Massima: La società è sanzionata con l’ammenda di € 5.00,00 per avere causato notevole…

Massima n. 282681

Decisione C.G.F.: Comunicato ufficiale n. 95/CGF del 10 Dicembre 2009 n. 2 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 182/CGF del 11 Marzo 2010 n. 2 e  su  www.figc.it Decisone impugnata: Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega Italiana Calcio Professionistico – Com. Uff. n. 62/DIV dell’1.12.2009 Impugnazione – istanza:2) Ricorso della Valdelsa F. Colligiana avverso la sanzione dell’ammenda di € 3.500,00 inflitta alla reclamante seguito gara Colligiana/San Marino del 29.11.2009 Massima: La società è sanzionata con l’ammenda (€…

Massima n. 282475

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 055/C Riunione del 24 Maggio 2007 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Lombardia – Com. Uff. n. 43 del 17.5.2007 Impugnazione – istanza: 10. RICORSO ATLETICO PARATICO F.C.D. AVVERSO DECISIONI MERITO GARA F.C.D. PARATICO/U.S.O. MACLODIO DEL 6.5.2007, SEGUITO RICHIAMO ATTI DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA AI SENSI DELL’ART. 40, COMMA 9, C.G.S. Massima: Viene disposta la ripetizione della gara per l’errore tecnico dell’arbitro poichè, essendo i tempi regolamentari terminati in…

Massima n. 282453

Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 055/C Riunione del 24 Maggio 2007 – www.figc.it Decisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Lombardia – Com. Uff. n. 43 del 17.5.2007 Impugnazione – istanza: 11. RICORSO A.S.D. ATLETIKO BAGNOLO AVVERSO DECISIONI MERITO GARA A.S.D. ATLETIKO BAGNOLO/A.C.GHEDI DEL 6.5.2007, SEGUITO RICHIAMO ATTI DEL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA AI SENSI DELL’ART. 40, COMMA 9, C.G.S. Massima: Viene disposta la ripetizione della gara per l’errore tecnico dell’arbitro poichè, essendo i tempi regolamentari terminati in…

Massima n. 281417

Decisione C.G.F.: Comunicato Ufficiale n. 163/CGF Riunione del 18 aprile 2008  n. 3 con motivazione sul Comunicato Ufficiale n. 264/CGF Riunione del 08 luglio 2008 n. 3  – www.figc.it Decisione impugnata Delibera del Giudice Sportivo presso il Comitato Interregionale – Com. Uff. n. 100 del 19.3.2008 Impugnazione – istanza: Ricorso dell’ A.C.R.D. Acicatena Calcio avverso decisioni merito gara Rosarno/Acicatena del 9.03.2008 Massima: L’errore tecnico nel quale è incorso il Direttore di gara, e segnalato dal commissario arbitrale nel proprio rapporto,…

Massima n. 280463

 Decisione CAF: Comunicato Ufficiale 29/C Riunione del 6 maggio 1999 n. 1 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Marche- Com. Uff. n. 37 del 26.3.1999Impugnazione – istanza: Appello del Sanbenedetto Calcetto Club avverso decisione merito gara Sanbenedetto Calcetto Club/Fabriano Five 96 del 21.2.1999Massima: Viene disposta la ripetizione della gara quando l’arbitro ha commesso un errore tecnico che si è concretizzato nella concessione di due time-out alla squadra, contravvenendo alla Regola 8 comma 4 del Regolamento…

Massima n. 280461

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 53/C – Riunione del 27 aprile 2006 n. 10 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Sicilia – Com. Uff. n. 45 del 21.4.2006 – www.figc.itImpugnazione – istanza: Appello dell’A.S.D. Valderice avverso decisioni merito gara Valderice/Riviera dei Marmi del 2.4.2006Massima: Quando l’arbitro della gara, nel referto non ha evidenziato alcuna anticipata conclusione dell’incontro, segnalando, di contro, di aver recuperato nel secondo tempo 4 minuti per infortuni e sostituzioni, la gara ha…

Massima n. 280459

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale 31/C Riunione del 21 Febbraio 2005 n. 12 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Interregionale – Com. Uff. n. 111 del 4.2.2005Impugnazione – istanza:Reclamo della A.C. Salò avverso decisioni merito gara Salò/Mezzocorona dell’8.12.2004Massima: Si ha errore tecnico dell’arbitro, con conseguente ripetizione della gara su tempestivo preannuncio reclamo da parte della società interessata, allorquando, il direttore di gara non ha provveduto ad espellere dal campo di giuoco il calciatore raggiunto dal secondo provvedimento di ammonizione. La…

Massima n. 280457

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 32/C Riunione del 24 marzo 2003 n. 4 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Toscana – Com. Uff. n. 29 del 6.2.2003Impugnazione – istanza: Appello dell’U.S. Massetana avverso decisioni merito gara Montecalvoli/Massetana del 22.12.2002Massima: E’ regolare la gara diretta dall’arbitro designato dal servizio “Pronto A.I.A.”, intervenuto sul campo a causa di un impedimento fisico del direttore di gara originariamente designato dall’organo tecnico competente che comunicava alle società negli spogliatoi la sua…

Massima n. 280455

 Decisione C.A.F.: Comunicato Ufficiale n. 30/C Riunione del 10 marzo 2003 n. 11 – www.figc.itDecisione impugnata: Delibera della Commissione Disciplinare presso il Comitato Regionale Campania – Com. Uff. n. 59 del 23.1.2003Impugnazione – istanza:Appello dell’U.S. Perdifumo avverso decisioni merito gara Perdifumo/Dragonea del 3.11.2002Massima: La Regola n. 6 – Decisioni F.I.G.C. è molto chiara, recitando, ai punti 8) e 9), che, determinandosi l’assenza degli assistenti ufficiali dell’arbitro designati, in occasione della gara (Campionato di Promozione) il direttore di gara può fruire di…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2021 Dirittocalcistico.it