Anno: 2021

Decisione T.F.N.- Sezione Disciplinare: Decisione n. 30/TFN del 23.10.2019 Impugnazione – Istanza: Deferimento n. 2860/149 pf18-19 GP/GC/blp del 6.9.2019 a carico della società US Palmese ASD – Reg. Prot. 45/TFN-SD) Massima: Dichiarata la prescrizione dell’azione disciplinare relativamente ai fatti di cui alle stagioni sportive 2010/2011 e 2011/2012, mentre è accolto il deferimento relativamente ai fatti non coperti da prescrizione e, per l’effetto, irrogata alla società US Palmese ASD la sanzione dell’ammenda con diffida pari ad €. 6.000,00, il tutto per…

Anno: 2021

Decisione C.G.F. Sezione Consultiva : Comunicato ufficiale n. 143/CGF del 28 Aprile  2010 n. 1 e su  www.figc.it Impugnazione – istanza: 1) Richiesta del Presidente Federale di parere interpretativodell’art. 19, comma 3, C.G.S.. ai sensi dell’art. 31, comma 1 lett. d) C.G.S. Massima: Il provvedimento di preclusione è da ritenersi implicito, quale effetto ex lege, nelle decisioni con cui gli organi della giustizia sportiva, dopo aver irrogato la sanzione della sospensione nella misura massima, si sono pronunciati nel senso della…

Anno: 2021

Decisione T.F.N.- Sezione Disciplinare: Decisione n. 16/TFN – SD del 2 Agosto 2021  (motivazioni)  – www.figc.it Impugnazione – Istanza: Deferimento n. . 00064 /626pf20-21/GC/blp del 2 luglio 2021 nei confronti del sig. B.M., della società ASD Città di Falconara, del sig. M.S. e della società ASD Vigor Macerata – Reg. Prot. 1/TFN-SD Massima: Mesi 4 di inibzione al presidente della società per la violazione dei principi di lealtà, correttezza e probità nonché dell’obbligo di osservanza delle norme federali di cui…

Anno: 2021

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo arbitrale del 20 giugno 2012– www.coni.it  Decisione impugnata: Delibera della Corte di Giustizia Federale della F.I.G.C. con dispositivo pubblicato sul C.U. n. 234/CGF del 27/4/2012 e con motivazione successivamente pubblicata Parti: A.S. BARI SpA / FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Massima TNAS: (5) Le premesse del C.U. costituiscono parte integrante del comunicato medesimo, la cui conoscenza e integrale rispetto si impongono comunque agli affiliati, cosicché è evidente che di tali premesse si debba tenere conto nell’interpretazione dell’ articolato normativo.  …

Anno: 2021

Decisione C.G.F. – Sezione Consultiva: Comunicato ufficiale n. 113/CGF del 13 Gennaio 2010 www.figc.it Impugnazione – istanza: Esame istanze di grazia di tesserati ai sensi degli artt. 33, comma 8, Statuto Federale e 27 codice Giustizia Sportiva Massima: Su richiesta del Presidente federale, la CGF a Sezione Consultiva in ordine all’istanza di grazia dichiara il non luogo a procedere quando la sanzione risulta scontata, dichiara l’istanza inammissibile quando non risulta scontata almeno la metà della sanzione ovvero l’istanza risulta priva…

Anno: 2021

Decisione C.F.A.: Comunicato ufficiale n. 019/CFA del 06 Gennaio 2015 n. 28/CFA del 26 Febbraio 2015 e con motivazioni pubblicate sul Comunicato ufficiale n. 033/CFA del 11 Marzo 2015 e  su  www.figc.it Decisione Impugnata: Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – Com. Uff. n. 18/TFN del 1.12.2014 Impugnazione – istanza: 1. RICORSO SIG. L.N. AVVERSO LA SANZIONE DELL’INIBIZIONE DI MESI 7 INFLITTA AL RECLAMANTE SEGUITO DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE PER VIOLAZIONE DI CUI ALL’ART. 10, COMMA 3, C.G.S.…

Anno: 2021

Decisione T.F.N.- Sezione Disciplinare: Decisione pubblicata sul C.U. n. 59/FTN del 23 aprile 2019 Impugnazione – Istanza: DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI: O.U. (Amministratore Unico e Legale rappresentante p.t. della società AS Lucchese Libertas 1905 Srl), SOCIETÀ AS LUCCHESE LIBERTAS 1905 SRL – (nota n. 11176/1060 pf18-19 GP/GC/blp dell’8.4.2019). Massima: Il legale rapp.te della società è sanzionato con mesi 3 di inibizione per la violazione di cui agli artt. 1 bis, comma 1, del CGS e 8, comma…

Anno: 2021

DECISIONE C.F.A. –  SEZIONE CONSULTIVA: DECISIONE N. 75CFA DEL  07/02/2019 (MOTIVI) Impugnazione Istanza: RICHIESTA PARERE PRESIDENTE FEDERALE (RICHIESTA DI PARERE INTERPRETATIVO CIRCA L’APPLICAZIONE DEL COMMA 3 O DEL COMMA 4 DELL’ART. 53 NOIF, NELL’IPOTESI IN CUI UNA SOCIETA’ SI RITIRI DAL CAMPIONATO QUANDO IL GIRONE DI ANDATA SI È GIÀ CONCLUSO, MA PRIMA CHE IL GIRONE DI RITORNO ABBIA AVUTO MATERIALMENTE INIZIO) Massima: Nella ipotesi in cui la comunicazione di ritiro da un campionato da parte di una Società avvenga…

Anno: 2021

Decisione T.N.A.S.–C.O.N.I.: Lodo Arbitrale del 21 ottobre 2009 – www.coni.it Decisione impugnata: Delibera della Corte di giustizia federale in data 19 dicembre 2008, le cui motivazioni sono state rese note in data 6 aprile 2009 Parti: C.P.- A.D.A. contro Federazione Italiana Giuoco Calcio Massima: Il cumulo soggettivo a latere actoris è istituto generale del processo civile, praticabile per giurisprudenza consolidata anche nelle strutture giudiziali di tipo più autenticamente impugnatorio (come per esempio nel c.d. contenzioso tributario) e che rimane giustificato…

Anno: 2021

DECISIONE C.F.A. – SEZIONE III : DECISIONE N.  0001/CFA dell’11 Settembre  2019 Decisione Impugnata: Decisione del Tribunale Federale Nazionale – Sezione disciplinare – Com. Uff. N. 16/TFN del 7 Agosto 2019 Impugnazione Istanza: R.M., Sig. M.A. e Sig. M.L./Procura Federale) n. 25,27,28/2019 – 2020 Registro Reclami Massima: Come noto, il reato continuato è previsto dal secondo comma dell’articolo 81 c.p., ai sensi del quale “chi con più azioni od omissioni, esecutive di un medesimo disegno criminoso, commette anche in tempi…

10
DirittoCalcistico.it è il portale giuridico - normativo di riferimento per il diritto sportivo. E' diretto alla società, al calciatore, all'agente (procuratore), all'allenatore e contiene norme, regolamenti, decisioni, sentenze e una banca dati di giurisprudenza di giustizia sportiva. Contiene informazioni inerenti norme, decisioni, regolamenti, sentenze, ricorsi. - Copyright © 2022 Dirittocalcistico.it